Martedì, 11 Dicembre 2018
San Pietro hd

Catechismo

ISCRIZIONE CATECHISMO 2015/2016

Da lunedì 14 settembre sono disponibili in Chiesa e in Oratorio i MODULI PER ISCRIVERSI AL CATECHISMO dell'Anno Pastorale 2015/16.

Per organizzare al meglio le classi, si prega di consegnare il modulo compilato ENTRO IL 30 SETTEMBRE nella cassetta delle lettere rossa dell’ufficio parrocchiale (posta sotto il porticato in Via Sclavons 113) in qualsiasi momento della giornata senza bisogno di suonare, oppure in oratorio, aperto da lunedì a sabato 14.00-18.30.

L’iscrizione va ripetuta ogni anno, anche per quelli iscritti gli anni scorsi.

LA MESSA DI APERTURA DELL’ANNO CATECHISTICO E’ DOMENICA 11 OTTOBRE ORE 9.30. Sono attesi i genitori e i ragazzi. Subito dopo, ritrovo in oratorio dei catechisti con i genitori per definire orario e classi, per ora provvisori. 

Il catechismo (che va dalla 2a Elementare alla 1a Superiore) inizia lunedì 12 ottobre secondo gli orari propri.

 Iscriz Cat2

 

 

Da sempre la catechesi è legata ai Sacramenti dell’iniziazione cristiana: Battesimo, Cresima ed Eucarestia. Sono i genitori che sono chiamati ad essere i primi catechisti dei lori figli nel compito di trasmettere loro la fede. In questo particolare compito, in parrocchia, sono aiutati da diversi catechisti che si impegnano ad accompagnare in un cammino di crescita nella fede i bambini e i ragazzi loro affidati.

Catechismo parrocchiale
Possiamo riassumere in tre parole che cosa significa fare catechismo:
ACCOGLIENZA - PARTECIPAZIONE - GRATIFICAZIONE
accoglienza
Obiettivo primario è sempre accogliere i bambini e le loro famiglie.
Accogliere per percorrere assieme un cammino di formazione cristiana, per imparare reciprocamente a vivere da cristiani e diventare cristiani ogni giorno di più.
E’ bello scoprire insieme che la religione è parte della nostra vita, che la Parola di Gesù non è una cosa astratta e sconosciuta e che insieme (parroco, catechisti, genitori e bambini) possiamo parlare con gioia di Gesù.
partecipazione
Partecipazione intesa come interazione, ascolto gli uni degli altri, impressioni e riflessioni personali, ma anche desiderio di conoscersi e di chiamarsi per nome. Trascorrere l’ora settimanale di catechismo quale momento di condivisione della Buona Novella che è la Persona Gesù, per testimoniare la gioia dell’incontro con Gesù che cambia la vita.
gratificazione
E’ gratificante essere catechista perché tutto quello che i bambini ci donano sono le loro doti più preziose: la loro spontaneità, la loro sensibilità, la loro semplicità.
Tutto questo ci arricchisce, ci completa, ci incoraggia. Incontro dopo incontro: l’ora di catechismo settimanale per noi diventa momento di grande scoperta, motivazione, crescita e soddisfazione. Fare catechismo ci aiuta a riscoprire la fede come relazione personale, dialogo e incontro con Dio.

Gruppo Catechisti
Il gruppo dei catechisti è guidato e coordinato dal parroco. il gruppo svolge la sua attività di preparare i bambini al sacramento della Prima Confessione, della Prima Comunione e Comunione Solenne, e alla Cresima proponendo incontri settimanali da ottobre a maggio sui fondamenti della religione cattolica.
I catechisti coordinano, insieme al parroco, attività di animazione durante alcune SS. Messe domenicali nei tempi forti d’Avvento e di Quaresima, e animazione del S. Rosario durante il mese di maggio presso l’antica chiesetta S. Pietro.
Durante l’anno organizzano in oratorio alcuni incontri di approfondimento di temi religiosi con i genitori, in concomitanza con momenti di animazione dei figli.
Per svolgere al meglio il servizio di catechista, importante è la partecipazione agli incontri formativi annuali proposti dall’Ufficio Catechistico Diocesano, oltre ad un cammino costante di vita spirituale, il tutto vissuto nella partecipazione alla vita comunitaria.
Referente: Daniela Perissinotto, 366.4593866; 0434.917141; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INIZIO ANNO CATECHISTICO E ATTIVITÀ
Nella nostra parrocchia l’anno catechistico ha inizio la prima o seconda domenica di ottobre con il mandato ai catechisti alla Messa delle 9.30. La presenza dei genitori ed i loro figli alla celebrazione del mandato, vuole essere il segno della loro condivisione e del loro sostegno in questo compito affidato loro dalla comunità, ed esprime l’impegno ed il desiderio di camminare insieme per tutto il prossimo anno.
I vari percorsi di catechismo si integrano inserendosi e tenendo presente i tempi forti liturgici, (Avvento e Quaresima), durante i quali ogni domenica le varie classi di catechismo animano la santa Messa domenicale delle 9.30 o delle 11.00.
Negli incontri si alternano attività che mirano a far riflettere i ragazzi su di sé, su ciò che è importante per loro, sui desideri che li abitano, in un confronto fra tutti, e brevi momenti di preghiera che intendono coltivare il gusto del silenzio, dell’ascolto della Parola per una relazione intima con Dio.
Percorsi particolari, con incontri e ritiri domenicali e campi scuola per i bambini/ragazzi, che vedono diverse volte la partecipazione dei genitori, si intrecciano con la frequenza settimanale di catechismo, in particolare negli anni che vedono la celebrazione di un Sacramento.

CATECHISMO CLASSI ELEMENTARI, MEDIE E SUPERIORI
Tutti i catechisti, dalle elementari alle medie, si impegnano per tentare di rendere costruttivo il cammino della iniziazione cristiana, cioè il percorso di educazione alle scelte della vita cristiana che è iniziato con il battesimo fino ad arrivare alla cresima, cercando anche di renderlo più vicino ai ragazzi di oggi e alle loro esigenze.
Il percorso di catechismo inizia in 2° Elementare e termina con la celebrazione della cresima alla fine della 1° Superiore.
- E’ in 3° elementare che i bambini fanno la loro prima esperienza di accostarsi al Sacramento della Riconciliazione o Confessione. Per loro è previsto un cammino di preparazione che, unito al catechismo settimanale, li aiuta a percepire in maniera chiara l’amore misericordioso di Dio che è sempre pronto a riversare nei nostri cuori, ogni volta che ci accostiamo a Lui per chiedergli perdono. E’ attraverso la celebrazione della festa del Perdono, che sperimenteranno la gioia di incontrare l’amore di Gesù attraverso il sacerdote.
- Per i bambini di 4° elementare che si preparano a celebrare la S. Messa di Prima Comunione nella 1° e 2° Domenica di maggio, è previsto un cammino specifico che, unito al catechismo settimanale, prepara i bambini a vivere il loro primo incontro con Gesù Eucaristia, celebrando la grande festa di Prima Comunione.
- Attraverso il percorso di 5° elementare si cercherà di aiutare i bambini a maturare la loro consapevolezza del grande dono di ricevere ogni domenica Gesù Eucarestia.
Un cammino che vuole aiutare ad approfondire meglio l’incontro con Gesù Eucaristia per percepirlo non come un semplice rito, ma come un incontro con una persona viva che da senso e orientamento a tutta la vita. Alla fine di questo percorso i bambini con i loro genitori vivranno la festa della Comunione Solenne.
- Il percorso proposto ai ragazzi dalla fascia di età 1° Media fino alla 1° Superiore, si pone come segno di continuità con la catechesi degli anni delle elementari, come consolidamento del senso di appartenenza alla comunità parrocchiale e come apertura ad un cammino di fede maturo e all’esperienza del servizio, culmine di questo cammino la celebrazione del Sacramento della Cresima.
La proposta ai ragazzi delle medie e di 1° superiore fa riferimento ai percorsi per la catechesi di iniziazione cristiana proposti dalla Diocesi, scelto dai catechisti in accordo con il parroco, da sviluppare a partire dall’esperienza diretta e concreta dei giovani fino ad “intrecciare” questa con il messaggio del Vangelo e la persona di Gesù.
Gli anni successivi al Sacramento della Cresima, per mantenere viva la fede, ci sono mensilmente degli incontri formativi per gruppi del post - cresima.

CALENDARIO degli INCONTRI
E' esposto in bacheca della chiesa e dell'oratorio. Ulteriori informazioni sul foglietto domenicale disponibile in chiesa, in oratorio, in scuola materna e presso i Comboniani.

CAMMINO RAGAZZI E GIOVANI DOPO CRESIMA
Azione Cattolica Giovanissimi
Animatori della catechesi
Animatori dell’oratorio


Sacramento del BATTESIMO
La celebrazione del sacramento del Battesimo avviene in forma comunitaria, una volta al mese. Le date sono fissate dal parroco assieme al gruppo dei catechisti battesimali.
Nella nostra parrocchia, c’è attenzione alla catechesi pre e post battesimale.
Dunque c’è un “prima” del battesimo, c’è la celebrazione del battesimo e c’è un “dopo” del battesimo.
Il “prima” del battesimo (preparazione al battesimo) comprende:
- un colloquio individuale del parroco con i catechisti, come momento di accoglienza dei genitori e spiegazione del percorso;
- un incontro (in casa delle famiglie richiedenti il Battesimo o in oratorio) dei catechisti battesimali sul tema del battesimo come festa, dono e responsabilità;
- un incontro per una riflessione su “Che cos’è per me il Battesimo? sul significato dei segni del rito del Battesimo collegati all’esperienza della nascita del figlio.
La “celebrazione” del rito del Battesimo si svolge un sabato o una domenica, al termine del percorso formativo.
Il “dopo” del battesimo si propone come un accompagnamento dei genitori nella educazione religiosa e alla vita cristiana dei figli.
Nelle settimane successive alla celebrazione del Battesimo, i catechisti battesimali incontrano le famiglie dei Battezzati per alcuni incontri per riprendere il significato del Battesimo calato nella vita di famiglia, sull’impegno dei genitori, derivante dalla richiesta del Battesimo, nell’educare il/la figlio/a nella fede cristiana, prendendo dall’esperienza riflessioni e considerazioni. Con questo accompagnamento del dopo Battesimo si tratta di tenere vivo non solo il ricordo di quel bellissimo giorno, ma anche la gioia e la convinzione di aver fatto ai propri figli in quel momento un grandissimo dono.
Gli incontri comprendono: una riflessione, preparata dai catechisti battesimali assieme al parroco, su un tema riguardante l’educazione cristiana nella vita quotidiana; la preghiera; un semplice e famigliare momento conviviale, in forma di festa e condivisione, all’insegna della semplicità e della cordialità.
La riflessione viene consegnata alla fine ai presenti in materiale cartaceo perché riprendano personalmente e in famiglia gli stimoli offerti.
Da un po’ di tempo ormai, abbiamo preso l’abitudine di suonare a festa le campane subito dopo aver saputo della nascita di un bambino o bambina in parrocchia. E’ un modo per annunciare a tutti la bella notizia e partecipare, come comunità, alla gioia dei genitori per questo lieto evento, ed esprimere al nuovo arrivato il benvenuto tra di noi.

Referente: Remigio Pitton, 0434.44897; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Chi Siamo

PARROCCHIA SANTA MARIA MAGGIORE

Piazza della Vittoria 45 - 33084 Cordenons

Tel: 0434.930055

PARROCCHIA SAN PIETRO APOSTOLO

Via Sclavons 113 - 33084 Cordenons

Tel: 0434.40030

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.